ELEM: Nuovo ingresso nel roster VjLab

Nato dalla mente di Marco Messina, Loredana Antonelli e Fabrizio Elvetico, ELEM (qui il loro sito).

Un progetto che unisce in un modo alquanto unico visual ed elettronica, in attivo dal 2012.

Il loro live è difficile da descrivere, bisogna viverlo, in quanto risulta una vera e propria esperienza sinestetica tra audio e video.

Il sound, ondivago e potente, curato da Marco Messina e Fabrizio Elvetico, viene completato dai visuals a cura di Loredana Antonelli; nel 2015 esce la loro prima release, che porta lo stesso nome del progetto.

A partire dalla prima release, ELEM focalizza sempre di più l’attenzione sull’aspetto performativo: vibrazioni oscure e magmatiche si mescolano a live visuals visionari e ipnotici che caratterizzano le performance del gruppo in giro tra numerosi club e festival su territorio nazionale ed internazionale.

Di inizio 2018 invece è il nuovo long playing, Godere Operaio.

ELEM è una scarica adrenalinica, un agglomerato inquieto di frequenze e vibrazioni, una cellula nervosa animata dal desiderio…

Avere un gruppo del genere nel nostro roster non solo ci riempie di vanto, ma conferma quella che è la nostra idea di fare booking: essere Rivoluzionari.

immagine elem

 

Comments (0)

Leave a comment